Cyber Risk Status

Conoscere il rischio IT della tua organizzazione

Il livello di esposizione cibernetica

Principali minacce

Vulnerabilità

Impatti

Cyber Risk Status consente alle organizzazioni di misurare in maniera oggettiva il proprio livello di sicurezza.

Cyber Risk Status consente alle organizzazioni di misurare in maniera oggettiva il proprio livello di sicurezza.

Se non conosci il nemico e nemmeno te stesso, soccomberai in ogni battaglia.

Sun Tzu, "L'arte della guerra"

La soluzione è composta da quattro moduli


  • Cyber Risk Scoring

    per l'attribuazione di uno score compreso fra 1 e 18 sulla base degli indicatori di rischio presenti nella Cyber Footprint, degli incidenti di sicurezza e delle pratiche di cybersec adottate dall’organizzazione


  • Remediation

    per l'identificazione delle tipologie di minaccia alle quali è esposta l’organizzazione e la descrizione delle relative contromisure


  • Supply Chain

    con l’estensione del Cyber Risk Status Score all’organizzazione corporate (società controllate, fornitori e clienti) attraverso l’analisi su tutta la supply chain


  • Benchmarking Di Comparto

    attraverso il confronto dei Cyber Risk Status Score con i soggetti che operano nello stesso comparto merceologico

La soluzione è composta da due moduli


Cyber Risk Scoring

Attribuzione di uno score compreso fra 1 e 18 sulla base degli indicatori di rischio presenti nella Cyber Footprint, degli incidenti di sicurezza e delle pratiche di cybersec adottate dall’organizzazione.


Discovery Theft Account

Remediation

Identificazione delle tipologie di minaccia alle quali è esposta l’organizzazione e descrizione delle relative contromisure.


Supply Chain

Estensione dell’analisi a tutta la supply chain, che consente di estendere il Cyber Risk Status Score all’organizzazione corporate (società controllate, fornitori e clienti).


Discovery Theft Account

Benchmarking Di Comparto

Confronto dei Cyber Risk Status Score con i soggetti che operano nello stesso comparto merceologico.

Obiettivi

  • Supporto per la creazione e definizione di percorsi ad hoc, con il fine di mitigare il rischio a cui si è esposti
  • Assegnazione di priorità alle diverse attività e identificazione di obiettivi specifici nel tempo
  • Definizione di un parametro di riferimento utile a determinare i punti di forza e debolezza della supply chain

Benefici ed elementi chiave di successo

  • Supporto efficace dei processi di decision-making strategico grazie a un linguaggio business-oriented
  • Prodotto utilizzabile in caso di M&A, per conoscere il livello di rischio di organizzazioni target
  • Creazione e definizione di percorsi ad hoc per la mitigazione del rischio e la remediation a eventuali compromissioni